Aristotele. Prime linee di una storia della sua evoluzione by WERNER JAEGER

By WERNER JAEGER

Show description

Read or Download Aristotele. Prime linee di una storia della sua evoluzione spirituale PDF

Best italian books

Saggi sul Buddhismo Zen

Three : 330 p. , [31] c. di tav. --
(Orizzonti dello spirito ; 24) 2 : 327 p. , [20] c. di tav. --
(Orizzonti dello spirito ; 23)

Additional info for Aristotele. Prime linee di una storia della sua evoluzione spirituale

Sample text

Nel 1926 nsciMoravagine di Blaise Cendrars. Nel tipo del terrorista rivoluzionario che è descritto in queste pagine gli intellettuali di sinistra poterono scorgere l’immagine di quello che era stato un tempo il loro ideale, e che ora era rapidamente su­ perato. «A quale impulso obbedivamo, quando attuavamo l’attentato allo zar, e quale era il nostro stato d’animo? Me lo sono chiesto spesso, mentre osservavo i miei compagni... Tutto in loro era ap­ passito, era morto. I sentimenti cadevano come pelle secca, di­ ventavano rifiuti; i sensi erano diventati estremamente fragili e non potevano più godere di nulla, subito si spezzavano, andavano 1934 25 in polvere al minimo tentativo di farlo.

E ce ne accorgiamo perfettamente: è questa la ragione per cui alla fine ci volgiamo contro le nostre proprie do­ mande. Ma questo dovrebbe rappresentare solo l’inizio. Bisogna formare, dentro di sé, una domanda che preceda tutte le altre e domandi a ciascuna di esse qual è la sua validità». Il preciso rapporto che collega questi pensieri col periodo eroi­ co della borghesia europea ci permette di vincere la sorpresa con cui qui, in uno dei punti più avanzati del vecchio umanesimo eu­ ropeo, noi incontriamo ancora una volta l’idea di progresso.

Essi sanno che la funzione degli in­ tellettuali per la borghesia non è più quella di rappresentare i suoi interessi più umani a lunga scadenza. Per la seconda volta nell’ex)ca della borghesia la funzione dei suoi intellettuali diventa quela militante. Ma se nel periodo dal 1789 al 1848 gli intellettuali svolsero un ruolo direttivo nell’offensiva borghese, la caratteristi­ ca della loro situazione attuale è invece un comportamento difen­ sivo. E quanto più spesso accade che gli intellettuali si dimostrino ingrati, tanto più decisamente si esige dall’intellettuale lealtà di classe.

Download PDF sample

Rated 4.03 of 5 – based on 19 votes